Seleziona una pagina

Progetto Calore, Sicuro!

Cosa fa la differenza e come si sceglie una stufa?

Scopri ora

  • Perchè i kw di potenza non sono tutto

  • Controllo della combustione+Stufa ermetica+Braciere autopulente= Risparmio

  • Il Brand: garanzia di affidabilità

Cos’è il Gruppo Termico?

è il cuore pulsante di un’impianto ed altro non è che il generatore di calore.  Sinteticamente (soprattutto per le finalità di questo approfondimento) individuiamo:

  • il braciere dove ha inizio la combustione e si sviluppa il calore

  • un sistema di regolazione della combustione

  • uno scambiatore che trasmette il calore prodotto

  • un sistema di espulsione dei fumi

  • un sistema di distribuzione del calore prodotto

Per quanto riguarda il sistema di distribuzione del calore ti rimando alla pagina dedicata mentre qui ci dedicheremo a comprendere cosa è importante per te nella tecnologia che regola il Gruppo Termico.

Come inizia la combustione: aria primaria e aria secondaria.

I gruppi termici a biomassa sono tipicamente delle camere chiuse, provviste di un ingresso per l’aria, che viene regolata al fini di controllare in modo efficiente la combustione. L’avvio della combustione avviene con l’immissione di aria nella zona della griglia. Nel caso della legna l’innesco avviene manualmente mentre per gli impianti a pellet è automatizzato per mezzo di una candeletta incandescente. In questa fase, denominata gassificazione, si sviluppano dei gas. Questi verranno convogliati verso la zona di innesco, ove arriva anche l’aria secondaria, per completare l’accensione, dando avvio alla combustione con sviluppo di fiamma e calore.

Plus: i prodotti di qualità adottano sistemi che riducono a zero la mancanza di accensione quando ad esempio il braciere è sporco o il combustibile è di scarsa qualità

La combustione, meglio se è controllata: cosa fa la differenza.

Nei gruppi termici di ultima generazione il processo di combustione viene definito controllato. Questo avviene attraverso l’uso di sonde e pressostati che si autoregolano in tempo reale compensando inefficienze causate per esempio da:

  • legna o pellet di qualità differente/scadente

  • diverse condizioni atmosferiche che incidono sul tiraggio

  • manutenzione carente dell’impianto (sia della stufa, o gruppo termico, sia della canna fumaria)

Tutto ciò, negli impianti di qualità, si rifletterà in una resa ottimale (superiore al 90%) e quindi, a parità di volumi riscaldati e temperatura attesa, in un risparmio sostanziale.

Consiglio: il parametro della solo potenza non basta a qualificare un gruppo termico come adatto alle tue necessità ma deve essere supportato da alti valori di rendimento. Oltre al risparmio sul combustibile una macchina efficiente ed installata con professionalità darà sempre maggiori garanzie di durata nel tempo.

Gli impianti ermetici.

Ricerca ed innovazione hanno portato in tempi recenti allo sviluppo degli impianti ermetici. L’aria necessaria alla combustione anzichè essere presa dall’interno dell’abitazione, arriva direttamente dall’esterno attraverso il tubo coassiale. In questo modo si ottengono importanti benefici:

  • La stufa utilizza l’ossigeno dall’esterno senza sottrarlo all’ambiente interno. Per questo è indicata per le case passive.

  • La temperatura rimane sempre costante ed equilibrata perché non c’è l’ingresso di aria fredda dall’esterno e non sono necessarie prese d’aria nella stanza.

  • Vengono eliminati gli sprechi d’energia e grazie al tubo coassiale viene recuperato anche il calore dei fumi in uscita, che vengono sfruttati per riscaldare l’aria comburente.

  • La combustione offre un rendimento elevatissimo, grazie alla più completa ermeticità del sistema, con un conseguente minor consumo di combustibile.

Tutto ciò si traduce in alti rendimenti ed una combustione con emissione di inquinanti prossima allo zero.

Consiglio: prendi in considerazione gli impianti che ti offrono i migliori contenuti tecnologici. Ne beneficierà il tuo portafoglio e la salute di tutti.

Il Braciere autopulente

Come abbiamo visto il braciere è la zona dove inizia la combustione e si sviluppa la fiamma. E’ una delle parti più importanti in quanto la sua efficienza garantisce il funzionamento e l’efficenza della macchina. La combustione produce dei residui, ancora più se il prodotto utilizzato è di scarsa qualità. Questo produce nel braciere una certa quantità di ceneri se non addirittura delle incrostazioni che oltre a non far bruciare bene il combustibile farà da isolante naturale non consentendo al calore prodotto di essere immesso in ambiente. Quindi la stufa brucerà male, richiamerà più pellet e renderà decisamente meno. Se ti affidi ad un prodotto con il braciere rotante avrai sempre il braciere pulito, durerà molto di più perchè non sottoposto a stress e tutto il calore prodotto sarà disponibile per casa tua. Oltre a questo la manutenzione giornaliera sarà molto semplificata e non sarà necessario aspirare quotidianamente. Guarda il filmato del partner Ravelli

La forza del Brand

E’ innegabile che il costo del riscaldamento tradizionale abbia spinto negli ultimi anni molti italiani a riscoprire i benefici, non solo economici, del riscaldamento a legna e derivati. In particolare la combustione a pellet sta vivendo ancora oggi un mercato in crescita. Questo ha portato alla nascita di molte aziende produttrici di macchine da riscaldamento che purtroppo si propongono al mercato con l’unica argomentazione che possono: il costo basso di acquisto. Nei nostri approfondimenti abbiamo trattato più volte l’argomento ma vogliamo ribadire ancora una volta che un basso costo di acquisto non è mai un risparmio di per sè. Per un vero risparmio oltre alle numerose possibilità di abbattimento dei costi di acquisto, che fanno la vera differenza sono:

  • la qualità e affidabilità nel tempo

  • la tecnologia in dotazione per rendere efficiente la combustione riscaldando meglio e a minor costo

  • la garanzia di avere i pezzi di ricambio anche dopo parecchi anni

Questi ed altri aspetti come la ricerca ed innovazione continui non sono possibili se non a grandi aziende strutturate. Guarda gli approfondimenti e conosci i Plus dei Brand che abbiamo selezionato per te. Facendo manutenzione diretta li abbiamo scelti perchè affidabili, proprio come avresti fatto tu.

Zero Philosophy di Ravelli

MultiFuoco System Piazzetta

Tecnologia monoblocchi a legna Piazzetta

Progetto Calore, Sicuro!

La risposta Sicura per il tuo impianto a biomassa

Progetto, realizzazione, assistenza e manutenzione dei migliori Brand del Made in Italy

+ Impianti

Brand trattati

Anni di attività

+chiamate annue di assistenza evase

Perchè Progetto Calore, Sicuro! è differente?

Se hai letto le Guide che abbiamo messo a disposizione ora sai come scegliere la stufa, quali sono gli aspetti importanti per la sicurezza e come puoi risparmiare veramente senza rinunce. Ora però è venuto il momento di capire chi può meritare la tua fiducia. Per te significa non solo realizzare l’impianto adatto alle tue esigenze ma avere anche tutte quelle figure professionali che ti assistono nel momento del bisogno.

N

Progettazione Professionale

Dimensionamento professionale dell’impianto secondo le reali necessità della tua abitazione, perchè la stufa esprima tutte le sue potenzialità e lavori in efficienza facendoti risparmiare

N

Realizzazione professionale certificata

La sicurezza di un impianto certificato da operatore abilitato Curit (catasto unico regione Lombardia per gli impianti termici). Ti permette di essere in regola, sicuro e di accedere agli sgravi, incentivi e iva agevolata. Per risparmiare senza rinunce e sorprese scegli gli specialisti.

N

Brand: Made in Italy e solo il meglio

Stufe, camini, fumisteria a primo prezzo non ti fanno risparmiare. Non sono efficienti, sono rumorosi, si rompono facilmente e trovare i pezzi di ricambio è un’impresa. Abbiamo selezionato solo grandi Brand, per la tua (e nostra) sicurezza e soddisfazione.

N

Programma Assistenza Fire Plus

Assistenza e manutenzione programmata da parte di operatori professionali certificati. Noi testiamo ogni giorno i nostri prodotti perchè li seguiamo per tutta la loro vita. E se l’esperienza è la somma degli errori immagina quanti te ne facciamo risparmiare.

Vuoi vedere qualche lavoro?

Chi Siamo

Progetto Calore, Sicuro!

  • non è un ecommerce

  • non propone prodotti a primo prezzo

  • non ti vende il solo prodotto

Da oltre 40 anni ricerchiamo i migliori prodotti sul mercato per proporre le soluzioni in grado di fare unica la tua casa.

Dicono di noi

“Mi sono affidata a loro durante la ristrutturazione di casa.. Personale molto disponibile e preparato.. Ho ricevuto ottimi consigli e prodotti di qualità. La stufa che mi hanno installato ha superato le aspettative..! Consigliato vivamente a tutti!” Gloria A.

“Personale disponibile, gentile e professionale. Prodotti di qualità Lo consiglio.” Renata B

“Ottima azienda sempre gentile e disponibile per qualsiasi dubbio molto professionale consigliatissimo.” Marco B

Hai una richiesta? utilizza la form o chiama 037485044

14 + 13 =

Vuoi un preventivo?

Ricorda di mettere la spunta per la Privacy

Dal nostro Blog

Stufe ed Inserti Klover : Tecnologia e Sicurezza di una grande azienda

Progetto Calore, Sicuro! ci prendiamo cura di te   Prima di fare la tua scelta scopri cosa rende davvero speciale una stufa o un inserto G.A.S. GREEN. AUTOMATIC. SAFETY. COMBUSTIONE TOTALE • PULIZIA AUTOMATICA • ANTI INTASAMENTO Quando si brucia il pellet il...

Stufe a pellet – La Guida alla scelta di Palazzetti

Progetto Calore, Sicuro! Le stufe a pellet Ecofire® AriaEcofire®: 5 sistemi per tutte le esigenze- La guida di Palazzetti Scopri ora le 5 famiglie di stufe   Ventilate Canalizzabili Ermetiche Silent Salvaspazio Le stufe a pellet Ecofire® Aria rispondono a diverse...

Come scegliere l’Inserto per Camino migliore per il tuo ambiente?

Progetto Calore, Sicuro!Come scegliere l'inserto per camino miglioreScopri ora quando scegliere:l'Inserto a convezione naturalel'Inserto ventilatol'Inserto canalizzatoIl Catalogo dei prodotti onlineInserto a convezione naturale, ventilata o canalizzata? La distinzione...

Le 6 regole per scegliere la stufa (camino) migliore

Progetto Calore, Sicuro! le 6 regole per scegliere la stufa(camino) migliore e adatta alle tue esigenze   Sei alla ricerca del miglior prodotto per riscaldare casa tua con la legna o il pellet? Hai visto molte proposte ed offerte, ma non hai ancora le idee...

Guida pratica alla scelta del pellet e della legna da ardere

Per un risultato a zero sorprese Progettazione, realizzazione, assistenza. Progetto Calore, Sicuro! Per un risultato a zero sorprese. Progettazione, installazione, manutenzione del tuo impianto a biomassa. Come scegliere il pellet o la legna da ardere I 4 passaggi per...

Installazione, assistenza e manutenzione delle stufe

Per un risultato a zero sorprese Progettazione, realizzazione, assistenza. Progetto Calore, Sicuro! Per un risultato a zero sorprese. Progettazione, installazione, manutenzione del tuo impianto a biomassa. I 4 passaggi per avere un impianto a biomassa perfetto. La...

Stufa, camino o caldaia? Prima conoscili bene

Progetto Calore, Sicuro! Stufa, Inserto o Caldaia? E quale si adatta alle tue esigenze? Scopriamo insieme: Quando un prodotto è di qualità? conosciamo meglio il Gruppo Termico Meglio riscaldare l'aria o l'acqua? A convezione naturale, ventilata o canalizzata?...

La progettazione di un impianto a biomassa legnosa

Progetto Calore, Sicuro! come si progetta un impianto a biomassa legnosa   Il termine progettazione non è qui inteso in senso strettamente tecnico. Pertanto non troverai formule per ricavare le calorie necessarie a riscaldare il tuo ambiente. La progettazione che...

Progetto Calore, Sicuro: stufe a pellet Linea Design di Kalon

Kalon Linea Design Il Graffio del Design Linea Design Design originale dalle linee fluide e accattivanti, cattura per la sua architettura elegante, in perfetta armonia in ambienti mai banali, confortevoli e personali. Sintesi estetica e di geometrie dove materiali...

Come scegliere la Stufa adatta al tuo ambiente?

Progetto Calore, Sicuro! quale stufa è adatta alle tue esigenze? Scopri ora quando scegliere: la stufa a convezione naturale la stufa ventilata la stufa canalizzata Il Catalogo dei prodotti online Stufa a convezione naturale, ventilata o canalizzata? In questo...

Il Conto Termico

Conosci il programma statale a sostegno dell’utilizzo delle fonti rinnovabili e per l’efficientamento energetico. Per i nostri clienti abbiamo attivato da tempo un team di specialisti che si prenderanno cura di tutte le incombenze burocratiche. A differenza della detrazione fiscale in questo caso potrete usufruire di un rimborso sul vostro conto corrente dell’importo riconosciuto, Cosa aspettate?

Detrazione fiscale

detrazione fiscale 50% per le ristrutturazioni del bagno Video di approfondimento per la detrazione fiscale del 50% previsto per i lavori di ristrutturazione edilizia o risparmio energetico.

I prodotti più performanti amano l’ambiente

Come hai avuto modo di capire rendimenti, risparmi e riduzione degli inquinanti sono aspetti correlati alla qualità della combustione. Mentre il beneficio economico dell’uso delle biomasse è immediatamente percepibile ed ha contribuito enormemente alla sua rapida espansione, per quanto riguarda invece i rendimenti e l’emissione di inquinanti c’è ancora molta confusione. Innanzitutto va affermato un principio: tutte le attività di trasformazione di energia in calore producono degli inquinanti, comprese le biomasse. Detto questo però, l’accento va posto sulla sostenibilità di tali attività, sui costi sociali connessi e sulla qualità degli impianti in funzione. Non ci sembra qui il casi di aprire un confronto su quale sia il sistema migliore. Tuttavia intendiamo ribadire che l’uso cosciente, programmato e consapevole degli impianti a biomassa ha una sua dignità da difendere ed una sua precisa eticità. Negli ultimi anni l’attenzione sull’ambiente è divenuta sempre più argomento di riflessione. Spesso in conseguenza ad eventi drammatici, ci siamo resi conto che l’attività dell’uomo incide negativamente sulla qualità della vita sul nostro pianeta. L’uso delle fonti rinnovabili e delle biomasse è così entrato a gran voce in questa tematica. La forte attenzione dei legislatori, nazionali ed internazionali, nei confronti dell’inquinamento atmosferico, ha indotto i costruttori più lungimiranti a studiare nuovi sistemi di combustione più performanti. Sono stati incrementati l’efficienza e la sicurezza e diminuiti al contempo in modo significativo l’emissione di incombusti ed i livelli di monossido di carbonio. Con il miglioramento del prodotto è arrivata anche una serie di normative che regolamentano l’altro aspetto fondamentale degli impianti a biomassa: l’installazione.

Stufe ed Inserti Klover : Tecnologia e Sicurezza di una grande azienda

Progetto Calore, Sicuro! ci prendiamo cura di te   Prima di fare la tua scelta...

Stufe a pellet – La Guida alla scelta di Palazzetti

Progetto Calore, Sicuro! Le stufe a pellet Ecofire® AriaEcofire®: 5 sistemi per tutte le...

Come scegliere l’Inserto per Camino migliore per il tuo ambiente?

Progetto Calore, Sicuro!Come scegliere l'inserto per camino miglioreScopri ora quando...

Le 6 regole per scegliere la stufa (camino) migliore

Progetto Calore, Sicuro! le 6 regole per scegliere la stufa(camino) migliore e adatta...

Guida pratica alla scelta del pellet e della legna da ardere

Per un risultato a zero sorprese Progettazione, realizzazione, assistenza. Progetto...

Installazione, assistenza e manutenzione delle stufe

Per un risultato a zero sorprese Progettazione, realizzazione, assistenza. Progetto...

Stufa, camino o caldaia? Prima conoscili bene

Progetto Calore, Sicuro! Stufa, Inserto o Caldaia? E quale si adatta alle tue esigenze?...

La progettazione di un impianto a biomassa legnosa

Progetto Calore, Sicuro! come si progetta un impianto a biomassa legnosa   Il...

Come scegliere la Stufa adatta al tuo ambiente?

Progetto Calore, Sicuro! quale stufa è adatta alle tue esigenze? Scopri ora quando...

Cosa deve avere la migliore Stufa di qualità superiore?

Progetto Calore, Sicuro! Cosa fa la differenza e come si sceglie una stufa? Scopri ora...

Regione Lombardia: il Curit.

La recente pubblicazione della norma UNI 10683 (ottobre 2013 art. 7.1) ha ribadito l’indispensabile necessità dei requisiti tecnico professionali di cui al DM 37/08 in possesso dell’installatore termoidraulico. La Regione Lombardia, particolarmente attenta a queste tematiche, ha istituito il CURIT. Strumento fortemente innovativo sul piano nazionale, rende possibile monitorare in tempo reale l’evoluzione del parco impianti termici regionale. A servizio degli edifici residenziali e terziari, sia in termini di consistenza che di prestazioni energetico ed ambientale. Per saperne di più:

Call Now ButtonChiama ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: